La taverna del Ghetto, pur disponendo di tavoli al coperto, offre ai visitatori la possibilità di mangiare nell’antistante piazzetta, un luogo coinvolgente fatto di scorci particolari ed addobbi dai sapori antichi, e di essere serviti da personale in costume dell’epoca.

Tra i piatti prelibati che si possono gustare, sono da annoverare i tradizionali “Picchiarelli”, la “Pasta del Papa” a base di pancetta e fave fresche, le pizze sotto al fuoco farcite e le carni alla brace, ma il piatto forte della taverna è “Lo Stinco della Duchessa”, un saporito stinco di maiale arrostito e guarnito con patate.  

Nel 2018 nell’ambito della Taverna nasce “L’Osteria del Goloso” un angolo caratteristico e suggestivo dove si possono degustare leccornie varie tra cui pasticceria secca, crepes e spiedini di frutta il tutto accompagnato da un ottimo boccale di birra artigianale.

L’osteria è interamente gestita dai giovani della contrada che fino a tarda notte tra un canto goliardico e l’altro si sfidano al gioco chiassoso della “Filomena”, attraendo anche i giovani delle contrade avversarie.

PRENOTAZIONI PER LA TAVERNA DEL GHETTO

cell. 349 472 2621327 973 3979

La cucina della Taverna del Ghetto
Pasta del Papa